AREA TEMATICA:

L’ attività dei Municipi di Roma Capitale riguarda per circa 2/3, in termini di risorse economiche, l’erogazione di servizi alle persone più fragili. Ecco perché in questa emergenza epidemiologica, molta parte del nostro Municipio si è dedicato a organizzare e realizzare attività di assistenza e aiuto ai cittadini che più di altri si sono trovati in difficoltà.

Oltre ai servizi istituzionalmente forniti abbiamo curato iniziative specifiche per contrastare le conseguenze dell’emergenza che ha coinvolto molte persone. Quelle iniziali sono state due:

– I “BUONI SPESA” distribuiti dal Comune, del valore da 200 a 500 euro secondo i nuclei familiari, sono stati, per le famiglie del IX Municipio, pari a 3.181, corrispondenti alle domande ricevute, processate e inviate al Dipartimento Politiche Sociali.

– Per andare incontro alle necessità urgenti delle famiglie nella fase emergenziale, il Comune ha messo a disposizione anche 1.200 “PACCHI ALIMENTARI” ad ogni Municipio. Il nostro ne ha distribuiti 900, ne restano da distribuire 300 nei prossimi giorni.

LA SPESA SOSPESA

Mentre queste azioni andavano a concretizzarsi, abbiamo rilevato un diffuso bisogno di altri aiuti e della necessità di dare continuità alle iniziative precedenti, così abbiamo promosso la “SPESA SOSPESA”. Facendo acquisti presso i Supermercati che hanno aderito, infatti, tante persone generose comprano qualcosa in più e la lasciano a favore di altri cittadini che in questo momento attraversano un momento di difficoltà. Tutto questo si è potuto realizzare grazie alla sensibilità dei supermercati che hanno aderito all’iniziativa municipale che sono:

ELITE Via Cristoforo Colombo 1780 (Torrino Mezzocammino)

DOC Via Fosso del Torrino 4 (Torrino)

ELITE Via Oceano Indiano 180 (Torrino Nord)

COOP Via Cesare Pavese 9 H (Ferratella)

ELITE Via Laurentina 980 (Fonte Laurentina)

ELITE Via Anna Franchi 10 (Trigoria)

I prodotti raccolti saranno ritirati, confezionati in pacchi e distribuiti grazie all’impegno delle Associazioni di assistenza operanti nel territorio che hanno aderito al nostro appello pubblicato sul sito municipale. L’elenco delle famiglie cui consegnare i pacchi sarà fornito alle Associazioni, come sempre, dal nostro Servizio Sociale sulla base dei nominativi già in loro possesso e sulle tantissime segnalazioni ricevute da Parrocchie, Comitati di Quartiere e Associazioni territoriali che hanno risposto all’avviso pubblicato sul sito municipale. Un ringraziamento a tutti coloro che a vario titolo stanno partecipando a queste iniziative: i cittadini generosi, le associazioni di volontariato, i supermercati, i nostri uffici. L’attività proseguirà, con l’obiettivo e nella speranza di riuscire a raggiungere ogni persona che ha bisogno del nostro aiuto.

Comments are closed

SCEGLI UN ALTRO MUNICIPIO