AREA TEMATICA:

L’operazione verità che stiamo conducendo in Ama ci ha permesso di scoprire un buco di 250 milioni di euro prodotto in passato. Ora abbiamo chiuso i conti con il passato e la nostra azienda è già ripartita: stiamo assumendo i nuovi dipendenti che presto saranno in strada per pulire la città. Nello stabilimento di via Salaria si stanno svolgendo le prove pratiche per i primi 140 posti da operatore ecologico specializzato.

Ad essere esaminati sono anche gli operai che rientrano nella cosiddetta quota “infragruppo”: uno spazio dedicato a candidati che vengono da altre società di Roma Capitale e che hanno già lavorato nello stesso settore. Per Ama è un cambio di rotta fatto di investimenti, assunzioni, acquisto di nuovi mezzi e una grande operazione di riordino dei conti.

Comments are closed

SCEGLI UN ALTRO MUNICIPIO